google-site-verification: googlee552bc4c0d65a0b4.html

lunedì 25 marzo 2013

"C'è" di Wisława Szymborska


C'è chi meglio degli altri realizza la sua vita
Edward Munch, Sera sul viale Karl Johan, 1982



C’è chi meglio degli altri realizza la sua vita.
È tutto in ordine dentro e attorno a lui.
Per ogni cosa ha metodi e risposte.
È lesto a indovinare il chi il come il dove
e a quale scopo.
Appone il timbro a verità assolute,
getta i fatti superflui nel tritadocumenti,
e le persone ignote
dentro appositi schedari.
Pensa quel tanto che serve,
non un attimo in più,
perché dietro quell'attimo sta in agguato il dubbio.
E quando è licenziato dalla vita,
lascia la postazione
dalla porta prescritta.
A volte un po’ lo invidio
- per fortuna poi mi passa.

- Wisława Szymborska


4 commenti:

  1. Paola Borrelli25 marzo 2013 08:09

    Che dire? Bellissima descrizione .Un tipo di persona che esiste,anzi ne esistono in abbondanza...ed io non vorrei mai essere..

    RispondiElimina
  2. A volte un po' lo invidio, per fortuna poi mi passa. E' tutto il giorno che cercavo questa frase.

    RispondiElimina
  3. a volte non basta il giorno, per cercare una frase che illumini la strada.... A volte bisogna cercare anche di notte, come vedi... Ciao Gessica :-)

    RispondiElimina

Un tuo commento ci dà ragione di essere… se ci sei, batti un colpo!