google-site-verification: googlee552bc4c0d65a0b4.html

martedì 29 ottobre 2013

"Fragile" di Josè Saramago



Sono fragile, mi credaRené Magritte, La boite de Pandore




Duro? No.
Sono fragile, mi creda.
Ed è la certezza della mia fragilità
che mi porta a sottrarmi ai legami.
Se mi abbandono,
se mi lascio catturare,
sono perduto.

- José Saramago





José de Sousa Saramago  (Azinhaga, 16 novembre 1922 – Tías, 18 giugno 2010) è stato uno scrittore, critico letterario, poeta, drammaturgo e giornalista portoghese, premio Nobel per la letteratura nel 1998.










René François Ghislain Magritte (Lessines, 21 novembre 1898 – Bruxelles, 15 agosto 1967) è stato un pittore belga.

Insieme a Paul Delvaux è considerato il maggiore esponente del surrealismo in Belgio e uno dei più originali esponenti europei dell'intero movimento.









5 commenti:

  1. Salvatore Fittipaldi30 ottobre 2013 10:40

    i duri bisogna catturarli con il laccio!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahahahah….
      o lasciarli cuocre nel loro brodo…
      Un abbraccio, Salvo!

      Elimina
  2. Continuo a chiedermi perchè l'essere umano lotti quotidianamente per nascondere la propria fragilità... josè Saramago ha dato una propria chiave di lettura "Ed è la certezza della mia fragilità
    che mi porta a sottrarmi ai legami." Io credo che si debba andare oltre...e vivere la propria fragilità come un valore aggiunto, come un'opportunità... Olimpia

    RispondiElimina
  3. Credo anch'io, ma immagino che la fragilità ci esponga anche alla sofferenza… io proprio stamane dicevo ad un amico che mi piacerebbe a volte essere di ghiaccio, essere fredda e chirurgica anche con le persone perché sono tutta cuore e soffro troppo… Penso che le persone molto fragili desiderino spesso, e senza risultato, di voler essere dure… UN abbraccio e un sorriso a te!

    RispondiElimina
  4. A me piacciono molto le persone tutte cuore... esercitano una grande attrazione su di me... le sento veramente umane... Ti abbraccio anche io... Sei molto brava... e anche qui si vede il cuore...grande che hai...

    RispondiElimina

Un tuo commento ci dà ragione di essere… se ci sei, batti un colpo!