google-site-verification: googlee552bc4c0d65a0b4.html

domenica 26 maggio 2013

"Na bbruna" di Prospera Paturnia

na bbella bbruna cu 'o sguardo affatato


Se so’ assettate proprio cca ’e rimpetto
na bbella bbruna  cu  ’o sguardo affatato,
nu poco trascurata e cu ll’apprietto,
nu russo brutto ca fa  ’o  ’mmartenato.

E io sto  penzanno:   - ’A vita quant’ è  ’ngrata! -
vedennola   accuità  a isso ammurbato,
-  ’A femmena cchiù bbella e cchiù aggarbata
’ddevent’ ’a pezza e ll’omm’ ammartenato.

- Prospera Paturnia (Rosanna Bazzano)

apprietto: ansia, affanno.
ammartenato: borioso, presuntuoso, sprezzante.


2 commenti:

  1. salvatore fittipaldi26 maggio 2013 09:55

    e qua, il linguaggio "preciso e puntiglioso" mi ricorda, per ricercatezza, Achille Serrao...un grande testo e un eccellente poema...i complimenti,non te li toglie nessuno!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, sei gentile e caro come sempre...

      Elimina

Un tuo commento ci dà ragione di essere… se ci sei, batti un colpo!